selfiemployment

SELFIEmployment, finanziamenti per aspiranti imprenditori

  • 0

“Neet”, sotto i 29 anni, deciso a costruire la propria attività. E’ il ritratto del candidato di SELFIEmployment, fondo nazionale promosso dal Ministero del Lavoro e gestito da Invitalia.

La dotazione del fondo, 114,6 milioni di euro, viene messa a disposizione dei giovani Neet – Not in education, employment or training (cioè disoccupati e non impegnati in percorsi di studio o formazione) di tutta Italia che vogliono avviare un’attività imprenditoriale. Finanziamenti a tasso zero, che coprono fino al 100% delle spese (massimo 50mila euro), non richiedono garanzie personali e vanno restituiti in 7 anni.

Le domande, che devono essere presentate online, vengono vagliate da Invitalia, che oltre ad assegnare gli incentivi e vigilare sulla realizzazione dei progetti offre un servizio di tutoraggio per accrescere le competenze imprenditoriali dei giovani coinvolti e sostenere lo sviluppo delle loro attività.

Non ha limiti d’età, invece, il candidato startupper di Nana Bianca. Lo startup studio accoglie nel suo percorso di accelerazione progetti digitali focalizzati su settori nei quali l’advertising online è decisivo per la crescita. Servono una versione già visibile del prodotto e un team strutturato, possibilmente completo.
Le candidature sono sempre aperte, online.

AUTHOR

Nana Bianca

All stories by: Nana Bianca