t-shirt Jonathan Calugi Nana Bianca

Jonathan Calugi per Nana Bianca: Online in esclusiva la capsule collection sul nostro shop!

  • 0

Jonathan Calugi è un graphic designer e illustratore italiano che spicca nella scena contemporanea internazionale, grazie al minimalismo e alle linee pulite con cui realizza i suoi artwork.
Nel 2014 è stato l’artefice del restyling grafico del Mercato Centrale di Firenze, ma nel suo portfolio vanta molteplici lavori per grandi brand internazionali, tra cui Google, Shutterstock, Nike, Logitech, Control, Expo Dubai 2020 e non ultimo, Airbnb.Calugi
Il giovane talento pistoiese ha realizzato in esclusiva per lo Shop di Nana Bianca una capsule collection di abbigliamento e accessori con le sue inconfondibili illustrazioni, già disponibile online.
La sua carriera come designer è cominciata quasi per caso. Cresciuto in mezzo a matite, fogli e colori, è stato sempre stimolato a dare sfogo liberamente alla sua creatività. Dalla cartoleria di cui erano titolari i genitori, alla possibilità di vivere della sua arte, è stata decisiva la figura del nonno, artista carrista viareggino trasferito a New Orleans. Pur non avendo seguito un percorso accademico nell’ambito del design, Jonathan fonda un gruppo chiamato A Smile for Timbuctù in cui, oltre alla musica, realizza installazioni e illustrazioni. Inizia così a creare varie copertine e disegni per eventi, che una volta caricati online, hanno ottenuto un grandissimo riscontro e conferito al giovane artista una visibilità tale da essere inserito nel 2010 tra i Top grafici under 30 per Print magazine e tra i 50 under 30 dell’Art directors club di NY.

calugi-nana-bianca

Non ama definirsi illustratore, ma di fatto la sua capacità di produrre illustrazioni è la caratteristica che maggiormente lo distingue nel mondo dei graphic designers.
Essere un designer è ben più di un lavoro. Per Jonathan è un vero e proprio stile di vita!
Ogni momento della sua giornata, ogni sua emozione può essere spunto per un nuovo artwork.

I suoi disegni sono inconfondibili, grazie al suo stile lineare e alla particolarità del suo processo di realizzazione, che va dalla “confusione alla semplificazione per tornare alla confusione”. Le sue illustrazioni infatti, spesso nascono da un punto, seguono prendendo la forma di oggetti o personaggi e si chiudono disperdendo l’idea delle singole forme, a favore di un “uno” dove non esistono più confini tra le diverse forme, ma si valorizza l’insieme.
Allo stesso modo, il mondo di Nana Bianca, nella visione di Calugi, prende vita sotto forma di piccoli alieni nerd impegnati nella creazione di qualcosa di fantastico, oppure sulla carta da parati come una galassia inesplorata, dove energie e sinergie s’incontrano.
Per scoprire la Capsule collection visita la pagina qui.

 

AUTHOR

Nana Bianca

All stories by: Nana Bianca