Il nuovo Domee è arrivato!

  • 0

image

Versione 2.0 per Domee, il sito che raccoglie automaticamente le attività svolte sui social e le trasforma nel racconto della propria presenza on line.

Il team accelerato da Nana Bianca e finanziato da CII2 e P101 mantiene le promesse fatte prima dell’estate e mette a disposizione dei suoi utenti una versione tutta nuova, che ha come punto di forza la duttilità e la semplicità d’uso.

Sono i founder della startup, Valerio Gioia, Simone Falcini e Francesco Pisano a raccontare le caratteristiche peculiari di questa versione. “Siamo molto orgogliosi delle nuove feature grafiche che permettono all’utente di creare, anche visivamente, una versione assolutamente personale del servizio” spiega Valerio.

Per Simone, invece, l’asso nella manica di Domee 2.0 è la dashboard:  “L’abbiamo rinnovata in modo da permettere una gestione dei contenuti ancor più efficace e offrire all’utente una visuale completa sul proprio Domee”.

Francesco, da parte sua, scommette sulle potenzialità dell’editor visuale: “i contenuti pubblicati su Domee potranno essere editati direttamente. Anche questa è una feature pensata per migliorare al massimo il rapporto tra utente e contenuto”.

Nuovi temi personalizzabili nei colori e nella disposizione degli elementi per creare combinazioni originali, statistiche aggiornate facili da consultare, gestione dei contenuti: l’utente può decidere se pubblicare in automatico o approvare ogni singolo contenuto. In più, il nuovo strumento di editor visuale permette di modificare direttamente i contenuti pubblicati su Domee.

Insomma, una versione che va nella direzione di rendere Domee sempre più su misura, sempre più “personale”. Come personale è la storia che racconta.

Per provare la versione, che adesso è nella fase Beta, ti basta invitare 5 amici e registrarti qui.

AUTHOR

Nana Bianca

All stories by: Nana Bianca