florence

Di cosa parliamo quando parliamo di Innovazione?

  • 0

Potete scegliere la definizione che preferite: secondo Treccani “innovazióne s. f. [dal lat. tardo innovatio -onis]. – 1. a. L’atto, l’opera di innovare, cioè di introdurre nuovi sistemi, nuovi ordinamenti, nuovi metodi di produzione e simili“.

Secondo Wikipedia “L’Innovazione è la dimensione applicativa di un’invenzione o di una scoperta“.

Quello che non potete scegliere, è se volete o meno occuparvene. Perché innovazione è il movimento in avanti che – se non partecipate – vi trascina con sé o vi lascia definitivamente indietro.

Ci sono luoghi dove questo movimento si sente prima, e più forte. Uno è la Toscana. Un luogo in grado di favorire ed ospitare l’innovazione.  Vogliamo parlare di quanto fosse innovativa l’idea di abolire la tortura e la pena di morte – primo Paese nel mondo – nel 1786? In quell’anno il Granduca di Toscana Pietro Leopoldo firmò il primo decreto abolizionista.

Secondo l’Harvard Business Review si può andare ancora più indietro nel tempo e tornare alla Firenze rinascimentale: uno studio firmato da Eric Weiner spiega che la ricetta perfetta di un sistema innovativo è stata ottenuta qui, cinquecento anni fa.

Non si parlerà di storia, nella terza tappa dell’Edison Innovation Days a Palazzo Medici Riccardi, ma la Firenze che fu di Leonardo, Michelangelo e dei Medici racconterà cosa sta facendo oggi. Il tema della giornata, “Destinazione Tuscany Valley, nel nuovo Rinascimento dell’innovazione” verrà sviluppato attraverso “Le ricette rinascimentali” di Nana Bianca rappresentata da  Alessandro Sordi; di Chiara Mazzi, Università Firenze; di Antonio Girardi, PNAT; di Chiara Spinelli, Registro.it; di Riccardo Luciani, Impact Hub Firenze; di Valentina De Pamphilis, Terre di Siena LAB.

Per Nana Bianca è l’occasione per sottolineare una nuova visione nell’utilizzo della città come destinazione per fare nascere nuove imprese innovative.  Aggregare risorse umane di qualità, idee e capitali necessari allo sviluppo è una sfida possibile che le 26 startup dell’ecosistema di Nana Bianca stanno portando avanti.

Chiude la giornata il Barcamp, con storie di successo raccontate in 3 minuti e commentate dagli ospiti del talk.

Qui potete registrarvi all’evento.

 

AUTHOR

Nana Bianca

All stories by: Nana Bianca